prof. Rainer Riesner

prof. Rainer Riesner

Rainer Riesner è professore di Nuovo Testamento presso l’Istituto di Teologia Protestante della facoltà di Scienze Umanistiche e Teologiche nell’ Università delle Tecniche di Dortmund. Nato nel ’50 a Francoforte sul Meno, Riesner è sposato e ha quattro figli. Si è formato in esegesi biblica nelle università di Neuendettelsau, Heidelberg e Tubinga, dove ha ottenuto il dottorato in Teologia Protestante nel 1980. Prima di raggiungere l’attuale cattedra a Dortmund (1998) è stato docente di Teologia Protestante nell’Università di Tubinga e di Nuovo Testamento a Dresda. Nel corso degli ultimi due decenni ha contribuito alla “rivoluzione” esegetica dell’ Università di Tubinga dove, lavorando nel solco tracciato da Martin Hengel e Peter Stuhlmacher, ha affermato e documentato l’affidabilità della corrispondenza storiografica tra gli Atti degli apostoli, la storiografia paolina e molti testi della storiografia classica. Riesner ha contribuito notevolmente a ricercare le origini della datazione e dell’importanza storica di Gesù Cristo per la formazione della Chiesa delle origini. Ha condotto infine altri importanti studi archeologici, topografici e teologici su Betania, Emmaus e sul caso di Qumran.

Bibliografia

  • Paul’s Early Period: Chronology, Mission Strategy, Theology, William B Eerdman Co, 1997
  • Paths of the Messiah and Sites of the Early Church from Galilee to Jerusalem: Jesus and Jewish Christianity in Light of Archaelogical Discoveries, Ignatius Pr, 2010
  • Essener und Urgemeinde in Jerusalem: Neue Funde und Quellen, Brunner – Verlag Gmbh;1998
  • Der Prozess Jesu im Licht iüdischer Quellen, Brunnen-Verlag Gmbh; 2007
  • Jesus, Qumran and the Vatican: Clarifications, SCM Press 1994


Torna indietro