Mohammad Waheeb

Studi compiuti:

Baccelliere in Archeologia presso l’Università della Giordania nel 1984

Master in Archeologia presso l’Università della Giordania nel1988

Laurea in Filosofia presso la Facoltà di Archeologia, Turismo e Storia dell’Arte, Università di Ankara (Turchia) nel 1992.

 

Esperienze e occupazioni professionali

 1991-2002: Direttore degli scavi per conto del Ministero del Turismo e del Dipartimento Antichità.

Dal 1994 fino al presente: Consulente per il Turismo e la valutazione dell’impatto culturale in campo archeologico per conto del Governo e del settore privato in Giordania e nei paesi arabi

1995- 1997: Docente presso l’Università della Giordania/Centro di consulenza/Studi e servizi tecnici (Corsi d’insegnamento sul turismo e la direzione di hotel).

Dal 1997 fino al presente: membro incaricato di redigere il curriculum socio-scientifico per il Ministero dell’Istruzione (Storia del Mondo antico) (Turismo in Giordania).

Dal 1997 fino al presente: Docente presso l’Università della Giordania (JAUD); Docente di corsi sulle risorse culturali del management e del turismo (Turismo religioso).

Dal 2002 fino al presente: Professore associato all’Università Hascemita/Istituto Regina Rania per il Turismo e il Patrimonio culturale; Capo Dipartimento per la gestione degli Hotel (2007-2008); Decano dell’Istituto Regina Rania per il Turismo e il patrimonio culturale (2009-2010).

 

Direzione di progetti

1992: Progetto di ricognizione e scavo Al Muwaqar. Il lavoro si è concentrato sulla scoperta del palazzo degli Omayyadi, per documentare i resti sparsi in aggiunta alla ricognizione globale.

 

1993: Progetto di ricerca su Al Tafieleh-Ghour Fiefa (Mar Morto)

Il dr. Waheeb operò come direttore degli scavi sul campo, essendo in quel tempo funzionario ufficiale del Ministero del Turismo-Dipartimento delle Antichità della Giordania (=DAJ)

La ricognizione aveva lo scopo di documentare i siti posti lungo il percorso della strada e durante tale ricerca furono scoperti più di 39 siti. Tutti questi siti, posti sulla riva orientale del Mar Morto furono documentati e protetti come risultato di questo progetto.

1993: Progetto di ricerca Ma’an-Aqaba

Durante questo progetto furono scoperti più di 20 siti archeologici, protetti dal DAJ.

1993: Scavi del Ninfeo romano di  Amman

Fu scoperta una struttura a due piani, con diverse statue di esseri umani e di animali.

1994: Progetto di scavo Ras-al Naqab- Ma’an- Aqaba

Sette siti più importanti furono scoperti, fra i quali Ain al Jammam, un sito molto speciale risalente al periodo neolitico.

1995: Fondazione del Museo Al Naqab

Il materiale disponibile, risultato dagli scavi, fu presentato in una grande sala an Ras-al Naqab

1995: Progetto della zona meridionale di  Ghour Ez-Zara

1995: Progetto di Ghour al Safi (Naqa)  ( Mar Morto)

Il Dr. Waheeb operò come direttore degli scavi sul campo, essendo un funzionario ufficiale del Ministero del Turismo – Dipartimento delle Antichità di Giordania. Ricognizione e scavi furono compiuti sulla costa orientale del Mar Morto. Vicino a Ghor es-Safi. Come risultato di questo progetto furono protetti molti siti.

1995: Progetto Ghoure Numera & Assal  (Mar Morto)

Il Dr. Waheeb operò durante questo tempo come direttore degli scavi sul campo, essendo funzionario ufficiale del Ministero del Turismo-Dipartimento delle Antichità di Giordania. Fu scoperto un vasto insediamento lungo la strada principale sulla riva orientale del Mar Morto, presso l’area del Wadi Isal.

1996: Recupero delle tombe kufranjah, delle tombe Al Umari e delle tombe Iraq al Amir. Qui fu scoperto un cimitero dell’Età del Bronzo Medio.

1996: Scavi di salvataggio delle monete Iraq al Amir

1996: Progetto di ricerca El Shobak-Petra: lungo l’allineamento della strada furono scoperti più di 30 siti.

1996: Progetto di ricerca Wadi el Mujib, Wadi el Waleh e Wadi el Tanoor

Nell’area della diga furono compiuti scavi di recupero.

1997: Progetto sulla circonvallazione di Amman (Ring Road): durante la ricognizione furono scoperti più di 35 siti archeologici.

1997: Progetto del Wadi el Kafrein Project ( Mar Morto)

Il Dr. Waheeb operò come direttore degli scavi sul campo, essendo in questo tempo funzionario ufficiale del DAJ. Un sito importante del periodo ellenistico fu scoperto presso l’area settentrionale del Mar Morto, risalente al periodo ellenistico.

1997: Scavi di salvataggio al Tell Husban: furono documentati resti del periodo islamico.

1997: Scavi di salvataggio al Wadi Nimreen (Mar Morto )

Il Dr. Waheeb, durante questo tempo, operò come direttore degli scavi sul campo, come funzionario ufficiale del DAJ. Gli scavi furono compiuti presso il Wadi Nimrim a nord del Mar Morto. La maggior parte di questi siti risale ai periodi classici.

1997: Scavi a Khirbet el Raqeem: vicino alla grotta dei sette dormienti fu scoperto un sito importante.

1998: Progetto di scavo El Azraq: zona umida di riserva naturale. Durane questo progetto furono scoperte istallazioni idriche.

1998: Sito del Battesimo: scoperta del sito del Battesimo di Gesù nella valle del Giordano (Mar Morto):

Come funzionario ufficiale del DAJ, il dott. Waheeb, diresse i lavori di scavo sul campo. Nella riva orientale del fiume Giordano, a circa 8 km a nord del Mar Morto, fu scoperto un importante sito di epoca romano-bizantina.

2000: Scoperta della strada dei pellegrini cristiani da Gerusalemme al Monte Nebo

2001-2003: Continuazione e documentazione del sito del Battesimo di Gesù a nord del Mar Morto: ricerche più accurate furono svolte nel 2002 e fecero scoprire ulteriori siti presso la zona del Mar Morto.

2005: Consulenza per il patrimonio naturale del bacino del fiume Giordano (CC Company)

 

Esempi di progetti specifici

 2000: Valutazione dell’impatto archeologico per la  Zara – Amman Water Conveyance – CC Company Jordan (area del Mar Morto).

 2001: Valutazione dell’impatto archeologico per il Pet Coke Project della Al Rashadyah Cement Company – (Centro di ricerca sull’ambiente della Royal Scientific Society di Giordania).

Valutazione dell’impatto archeologico per la prima fase della circonvallazione Amman – Dar Al Handasa – Amman  (Giordania).

2001: Valutazione dell’impatto archeologico per il progetto stradale Kathruba –  Ghor Sud (Giordania – Madi & Partners Consulting Engineers)

Valutazione dell’impatto ambientale in Giordania per la  Dici-Mudwara Water Conveyence – CC Company di Giordania.

2002: Valutazione dell’impatto archeologico per il II progetto edilizio di Amman per conto della ditta Madi & Partners Engineers (Giordania).

2002: Valutazione preliminare dell’impatto archeologico-ambientale per il progetto di Ghor Sud (Centro arabo di Consulting Engineers, Giordania).

2002: Valutazione dell’impatto archeologico per il progetto Jordan Silica Sand (Centro di ricerca ambientale della  Royal Scientific Society di Giordania).

 

Attività professionali aggiuntive

Partecipazione a diverse conferenze locali e internazionali relative all’archeologia e alla gestione delle risorse culturali.



Torna indietro